introvabili

NOVITA'

Gli ammutinati delle trincee. Dalla guerra di Libia al primo conflitto mondiale. 1911-1918

Gli ammutinati delle trincee. Dalla guerra di Libia al primo conflitto mondiale. 1911-1918

Rossi, Marco

Prigionieri delle trincee questi non-sottomessi combatterono una loro guerra dentro la guerra, ammutinandosi agli ordini criminosi dei generali, disertando, dandosi alla macchia, animando rivolte per difendersi da una patria che li mandava al massacro e li voleva assassini di altri sfruttati. Questa ricerca a rovescio vuole dare voce al loro coraggio di restare umani, anche a rischio della fucilazione per disfattismo.

continua >>

scelti da noi

PROIEZIONI

Catalogo Manifesti

1° Maggio anarchico

1° Maggio anarchico, manifesto

1° Maggio 1886 Chicago – sciopero generale per la riduzione dell’orario di lavoro la polizia spara: 5 anarcosindacalisti vengono arrestati e condannati a morte. Il 1° Maggio nacque come giornata di lotta internazionale contro lo sfruttamento; lo stato e la chiesa con la complicità dei partiti riformisti e dei sindacati di regime, l’hanno trasformato in festa dello sfruttamento

Il lavoro era sfruttamento, il lavoro è ancora sfruttamento

numero: 3446
dimensione: 68x50 cm

Potere

Potere, manifesto

Nel paese più libero del mondo l’ordine è: sfruttare reprimere condannare violentare confinare terrorizzare assassinare carcerare emarginare criminalizzare

1977 2 febbraio – 1978 18 marzo …. vorrà pensare, crescere, diventare grande Mi piacerebbe ma non servono parole: quel che mi manca è il sole

numero: 3447
dimensione: 70x50 cm