Catalogo libreria

L’ oasi. Romanzo arabo

L' oasi. Romanzo arabo

Rafanelli, Leda

L’amore sensuale e doloroso tra una fanciulla beduina e un giovane giornalista francese, affascinato dalle bellezze orientali eppure convinto delle ragioni del colonialismo; le storie di due europei colti e consapevoli, convertiti all’Islam e alla saggezza dell’Oriente; ……

casa-editrice: Corsiero Editore
anno: 2017
isbn: 9788898420681
euro: 17,00

Ishmael

“Maestro cerca allievo. Si richiede un sincero desiderio di salvare il mondo. Presentarsi di persona.” È con questo enigmatico annuncio che Ishmael, un gorilla di immensa saggezza, fa la sua apparizione nella vita di un uomo come tanti, animato da un grande desiderio di conoscenza vera. Ishmael racconta al suo discepolo la storia stessa dell’uomo, non limitata entro i confini di una breve esistenza, ma estesa a tutto l’arco temporale della vita della terra. Ishmael pone domande esistenziali al suo allievo che lo conducono a comprendere se stesso e il mito della “civiltà del progresso”, che l’uomo si racconta da millenni e che è alla base della folle corsa che lo sta portando all’autodistruzione: è destino dell’uomo governare il mondo? O c’è un destino più alto che possa portarlo a vivere in armonia con la Natura?

autore: Daniel Quinn
casa-editrice: Ortica
anno: 2018
isbn: 9788897011729
euro: € 16,00

Valutatemi! Il fascino discreto della meritocrazia

I sistemi di valutazione e misurazione della performance professionale vengono presentati come un fatto ovvio e naturale, in realtà segnano una svolta nel modo di vivere il lavoro e i rapporti sociali: l’irresistibile ascesa della meritocrazia. Vidaillet svela il senso profondo di questa trasformazione illuminando la zona d’ombra di solito trascurata dagli studi sulla valutazione: il nostro desiderio di essere giudicati e, quindi, la nostra personale responsabilità nella legittimazione dei dispositivi di valutazione, perfino i più irragionevoli e disfunzionali. La meritocrazia intercetta il nostro bisogno di riconoscimento, ci dà la sensazione di essere artefici del nostro destino e interpreta ogni conflitto come una semplice competizione tra individui. Ma la valutazione si rivela una trappola: lascia insoddisfatti i bisogni a cui pretende di fornire una risposta, alimentandoli incessantemente e intrappolandoci in un circolo vizioso dal quale è difficile liberarsi. Questo saggio offre gli strumenti per opporsi alle logiche seduttive ma perverse della valutazione, ne svela le fondamenta piscologiche e al tempo stesso prospetta una nuova consapevolezza dei nostri rapporti sociali.
Traduzione di Davide Borrelli, Mihaela Gavrila e Angela Pelliccia
Prefazione di Davide Borrelli e Marialuisa Stazio
Postfazione di Francesca Coin

autore: Bénédicte Vidaillet
casa-editrice: Novalogos
anno: 2018
isbn: 9788897339809
euro: € 18,00

Cooperativismo capitalismo e socialismo. Una nuova stella polare per la sinistra

Un sistema d’imprese cooperative è una forma autentica di socialismo. Un suo grande pregio è che esso soddisfa il bisogno dei lavoratori di essere liberi e di diventare finalmente individui sociali pienamente sviluppati; altro suo pregio è quello di evitare che la società sia dominata dalla volontà e dagli interessi del grande capitale. Per questo un sistema d’imprese democratiche dovrebbe diventare la nuova stella polare della sinistra, oggi tanto in difficoltà.

autore: Bruno Jossa
casa-editrice: Novalogos
anno: 2012
isbn: 978889733909X
euro: € 20,00

Tra eresia e verita’

Tra eresia e verita'

Boff, Leonardo 

Zoja, Luigi 

“Fino a quando ci saranno persone discriminate e oppresse, avrà sempre senso parlare e agire in nome della teologia della liberazione.” (Leonardo Boff).

casa-editrice: Chiarelettere
anno: 2014
isbn: 9788861905078
euro: 10,00
Pagina 1 di 1.00812345678910...Ultima »