Anarchismo

cafiero

cafiero

Masini, Pier Carlo

Carlo Cafiero (1846-1892) occupa un posto centrale nella storia del movimento operaio italiano, per essere stato nel 1872 tra i principali ispiratori e organizzatori della prima Conferenza della branca italiana dell’Internazionale (Rimini, 1872).

casa-editrice: BFS
anno: 2014
isbn: 9788889413685
euro: 20,00

in difesa dell’anarchia

in difesa dell'anarchia

Wolff, Robert Paul

Era il 1970 quando il politologo newyorkese Robert Paul Wolff – considerato il padre della democrazia liquida – scrisse: «Non abbiamo ancora scoperto perché la minoranza abbia l’obbligo di sottostare alle decisioni della maggioranza». Sono passati anni, e nel 2011 gli attivisti di Occupy hanno iniziato a gridare al mondo: «Democrazia reale ora».

casa-editrice: Eleuthera
anno: 2013
isbn: 9788896904305
euro: 10,00

progetto democrazia

progetto democrazia

Graeber, David

Si può definire democratico un sistema politico che tutela i più ricchi e abbandona il 99% della popolazione? Gli strumenti di questa democrazia, la democrazia liberale, non sono in grado di affrontare e risolvere la crisi in atto. È necessario un cambiamento sociale…

casa-editrice: Il Saggiatore
anno: 2014
isbn: 9788842819769
euro: 19,50

LIVORNO RIBELLE E SOVVERSIVA. Arditi del popolo contro il fascismo 1921-1922

livorno ribelle e sovversiva

Rossi, Marco

L’esperienza degli Arditi del popolo rientra pienamente tra le “anomalie” storiche e politiche del secolo scorso, tanto che per lungo tempo è stata oggetto di rimozione, da destra come da sinistra, nelle ricostruzioni degli eventi successivi alla Prima guerra mondiale.
A Livorno, l’arditismo popolare si ricollegò a quella tensione rivoluzionaria che aveva attraversato la composita collettività labronica durante le insorgenze risorgimentali e i conflitti sociali del Biennio rosso.

casa-editrice: BFS
anno: 2012
isbn: 9788889413654
euro: 12,00