Scuola, Università, Lotte studentesche

Nuovi/vecchi movimenti si raccontano …

Nuovi/vecchi movimenti si raccontano, manifesto

… con mostre teatro, dibattiti – testimonianze – musica – danza – mimo – video – artigianato – autoproduzioni …

appello a : gruppi musicali, laboratori teatrali, esperienze collettive o individuali d’espressione; per partecipare con idee, contributi, documenti, video con la propria storia, alla costruzione di percorsi collettivi di liberazione … perché un dato accomuna tutti i movimenti: il bisogno di socialità

numero: 4260
dimensione: 30x42 cm

Organizziamo i sentieri della rivolta

Organizziamo i sentieri della rivolta, manifesto

Con i divieti dei cortei nel centro storico, le precettazioni dei lavoratori e le sporche manovre mafiose di Cattolici Popolari e fascisti, si vorrebbe porre freno al movimento che sta nascendo nelle scuole, nelle Università, nei posti di lavoro e nei Centri Sociali Occupati

Il movimento degli studenti è antagonista a questo Stato che ci reprime. Per rompere l’immobilismo che ci circonda, per smentire coi fatti, chi ci vuole ad ogni costo apolitici, indifferenti e qualunquisti

numero: 4178
dimensione: 42x30 cm

Contro ogni forma dell’imperialismo!

Contro ogni forma dell'imperialismo, manifesto

Opponiamoci all’uso delle basi Nato in Italia, impediamo i bombardamenti in Jugoslavia, diciamo no alle sanzioni ed ai raid della Nato, contro la Nato. Dibattito sulla situazione in Kosovo

Ancora una volta la borghesia internazionale (con il suo gendarme: la Nato) vuole imporre i suoi interessi economici. In Jugoslavia come in Albania e in Somalia l’interventismo dello stato italiano è spinto dalla voglia di conquista di quante più fette di una torta che fa gola a molti imprenditori. E per accumulare i profitti di pochi si mettono in pericolo le persone e si bruciano soldi che per la scuola, la sanità, la casa ed i servizi vengono negati!

numero: 4134
dimensione: 30x42 cm
Pagina 1 di 1312345678910...Ultima »