Tutti morimmo a stento…

Bubu:

ironico, icastico, impulsivo ma lucido, categorico ma anche osservatore attento, memoria storica degli anni ruggenti, dei viaggi, dei movimenti e delle vite dei perdenti.

Estraniato dalla vita produttiva e normativa, attento, piuttosto, ai ritmi quotidiani, alla marginalit√†, ai miraggi dell’evasione, per finire fiaccato e divorato, oggi asportato, dai boomerang dell’esclusione…